Palazzo Farnese

PALAZZI E GIARDINI > CAPRAROLA

Palazzo Farnese

 

Tra gli esempi più monumentali ed integri di ville manieristiche in Italia, il palazzo – iniziato da Antonio da Sangallo il Giovane come fortezza per il futuro Papa Paolo III e trasformato dal Vignola in residenza estiva del Cardinale Alessandro Farnese – costituisce l’emblema di questa potente famiglia originaria dell’Alto Lazio. La struttura, articolata su più piani, consta di ben 365 ambienti. Una spettacolare scala elicoidale conduce al piano nobile affrescato dai più noti pittori dell’epoca: fratelli Zuccari, J. Bertoia, Raffaellino da Regio, G. De Vecchi, A. Tempesta, Giovanni Antonio da Varese. La tenuta esterna, con un’estensione di circa 19 ettari, include i Giardini Segreti, del tipo all’italiana, ed il Parco monumentale, caratterizzato da fontane (Giglio, Catena d’Acqua, Fiumi…), sculture e giochi d’acqua, alla cui sommità si erge la Casina del Piacere, luogo di massimo raccoglimento ma anche deliziosa ambientazione per feste e banchetti estivi.

Durata:

Info

Chiuso il lunedì

Ti interessa la visita?

Richiedi informazioni per la prenotazione

Contatti